Cambio ai massimi per EUR/USD

eur usd

In questa giornata di contrattazioni il Dollaro continua ad essere debole sia contro l’Euro che contro lo Yen e questo a seguito degli ultimo meeting da parte della Fed e dei dati sul Pil americano relativo al primo trimestre che risultano essere i più deboli da due anni a questa parte.

La coppia Euro/Dollaro sale a quota 1,1428 che risulta essere il massimo mai registrato da due settimane a oggi.

La discesa dei prezzi al consumo dello 0,2% ha temporaneamente rallentato l’apprezzamento del cambio, in contro battuta si conferma l’apprezzamento dello Yen nei confronti del Dollaro americano.

Sotto questo punto di vista i trader sono tenuti a tener conto anche dell’esito del meeting da parte della Banca del Giappone che a sorpresa di tutti ha deciso di non effettuare nessun intervento sui tassi di interesse rimandando eventuali nuove misure espansive.

La coppia Dollaro/Yen rimane a quota 106 dopo che nella mattinata era riuscito a calare fino a 105,28 che risulta essere minimo da 18 mesi a questa parte.