nzd usd forex

Calo per la coppia NZD/USD

In questo primo giorno settimanale di contrattazioni il valore del Dollaro neozelandese è stato più basso rispetto al cugino americano con la coppia forex NZD/USD che ha raggiunto quota scambio di 0,6793 valore in ribasso dello 0,17%.

In chiusura di borsa la coppia Forex ha trovato una quota di supporto a 0,6681, valore più basso da mercoledì e una quota di resistenza a 0,6813, valore più alto da giovedì.

Nello stesso momento il valore del Dollaro neozelandese è stato più alto rispetto al Dollaro australiano e più basso rispetto alla nostra moneta unica con la coppia AUD/NZD che scende dello 0,03% toccando quota scambio 1,1088 e la coppia EUR/NZD che aumenta dello 0,04% toccando quota scambio 1,7286.

brexit banca d'inghilterra

Shock Brexit e Banca di Inghilterra

Per ora il Comitato di politica monetaria della Banca d’Inghilterra non ha ancora discusso un eventuale orientamento di politica monetaria da attuare in caso che il Regno Unito esca dall’Unione Europea ma ha soltanto discusso di opzioni a disposizione, dal taglio dei tassi all’aumento del quantitative easing.

Questo è quanto ha dichiarato il governatore della Banca d’Inghilterra Mark Carney che però ha tenuto a precisare che la politica monetaria non può in tempi brevi compensare tutti gli effetti di uno shock simile.

Carney ha dichiarato quanto segue:

Ci sono limiti, comunque, a quello che la politica monetaria può ottenere… La politica monetaria non può immediatamente compensare tutti gli effetti di uno shock.