E’ profittevole il Trading Online sulle Materie Prime?

Sapete cosa sono le materie prime? sapete come fare Trading Online sulle Materie Prime? Ora andremo a comprendere nello specifico cosa sono le Materie Prime e il loro utilizzo nel Trading Online. Per anticiparvi vi possiamo dire che è possibile fare Trading Online su molte materie prime, che vanno dal caffè al gas naturale.

Cosa sono le materie prime sono

Le materie prime sono tutti quei materiali allo stato grezzo, che provengono dalle risorse naturali, e che sono destinate a successive lavorazioni industriali per la produzione di beni primari per il sostentamento umano. Le materie prime come lo dice il loro nome, sono fondamentali e importantissime per l’esistenza e il sostentamento umano, per il miglioramento delle condizioni di vita. Basti pensare alle materie prime che fanno parte del settore agrario, queste ci consentono di nutrirci e sopravvivere, anche il petrolio o il gas naturale fanno parte delle materie prime.
Per non parlare delle fonti di energia rinnovabili che vengono utilizzate per innumerevoli scopi. Le materie prime sono la base della nostra esistenza e ce lo ricordiamo ogni volta che cuciniamo con il fornello a gas o che accendiamo la macchina per recarci al lavoro.

Con questi pochi elementi possiamo capire quanto sono importanti, ma nel contempo le materie prime hanno un mercato decisamente movimentato, perché sono soggette a molti fattori esterni. D’altronde per le materie prime esistono diversi mercati specializzati, dove vengono differenziate in uno o più gruppi di materie prime. All’interno di questi mercati ci sono varie possibilità di trattative finanziarie, queste trattative possono avvenire con molteplici strumenti finanziari.

Come si dividono le materie prime

Le Materie Prime si suddividono i due gruppi, le Materie Prime rinnovabili e quelle non rinnovabili. Entrambe sono fondamentali per la nostra sopravvivenza.Vediamole nel dettaglio.

Materie Prime rinnovabili:

Queste si possono sfruttare senza limiti, basta solamene aspettare il ciclo di rigenerazione, le materie prime rinnovabili sono fornite dall’agricoltura, coltivazione di legname, allevamento e pesca.

Materie prime non rinnovabili

Queste sono quelle che hanno un termine dopo di che non esisteranno più, e vengono estratte dal sottosuolo le materie prime non rinnovabili divise in metallifere, non metallifere, energetiche. Fanno parte delle materie non rinnovabili il ferro, il rame il piombo, oppure il marmo, l’argilla, il carbone, il petrolio e molte altre.

Perché fare Trading Online sulle Materie Prime

La risposta è semplice dato che sono beni che tutti noi utilizziamo e sono fondamentali per l’uomo è molto vantaggioso fare trading online sulle materie prime. Per fare Trading sulle Materie Prime ci si deve iscrivere ad una piattaforma che ci permetta di contrattare su di esse. I broker che ci permettono i contrattare sulle materie prime ci danno la possibilità di farlo tramite i CFD, ovvero dei prodotti finanziari che ci permettono di guadagnare sulle variazioni di prezzo di una materie ad esempio l’argento. Con i CFD noi non andremo ad acquistare la materie prima ne le azioni, ma guadagneremo su prezzo della stessa in questo, sia se il prezzo sale o scende, aprendo le posizioni in entrambi i casi.

Quali sono le Materie Prime più vantaggiose

Ogni materia prima ha i suoi vantaggi e svantaggi, ad esempio ci sono delle materie prime che soffrono molto dei cambiamenti stagionali, o altre che risentono di agenti esterni come le guerre o i cambiamenti di governi. Basti pensare al petrolio.

Il Petrolio è estratto soprattutto in alcune zone abbastanza a rischio politico, i grandi produttori sono: gli USA, la Russia, l’Arabia Saudita. La differenza che vi è tra i metalli preziosi, come ad esempio l’Oro, il costo del petrolio va in base all’offerta, data dalla produzione, ovvero la quantità di petrolio estratta e immessa sul mercato. Questa particolare e condizione porta al fatto che ogni anno si estraggano quantità di petrolio eccessive alla domanda,Questo può portare a prezzi ridotti e bassi per una materia prima che deve fare i conti con problemi legati all’esaurimento. Ma l’altra faccia della medaglia è che il petrolio subisce molto dei fattori politici, degli stati produttrici.

Le materie prime sono fondamentali e importantissime, fare trading online su di esse non è sempre facile bisogna utilizzare per avere dei risultati migliori l’analisi fondamentale.

Prendiamo ad esempio le materie prime o prodotti agricoli che subiscono molto la stagionalità, questi vedono il cambiamento del prezzo in base soprattutto dall’offerta, più che dalla domanda, inoltre devono tener conto del clima che può pregiudicare un raccolto e mandare in Tilt il sistema di produzione.

Da non tralasciare per le materie prime agricole il fatto di prendere considerare sempre anche la stagionalità. Questo perché se messe a confronto con le materie prime energetiche e dai metalli preziosi la cui estrazione non dipende dalle stagioni e nel dal clima, i prodotti agricoli prevedono una stagionalità dovuta al ciclo naturale

Conclusioni

Fare Trading Online sulle Materie Prime ha sicuramente molti vantaggi, si consiglia di fare uno studio approfondito aiutati dall’Analisi Fondamentale.