Le migliori guide per investire in Azioni Tesla

Sai che nel 2020 la Tesla è una delle poche case automobilistiche ad aver incrementato il suo fatturato? Immagini di si se hai cercato questo articolo.

Vediamo ora quali sono le migliori guide per investire in Azioni Tesla. Per investire c’è bisogno di metodo e costanza e con l’aiuto di un buon manuale e un ottimo broker, come ad esempio eToro sarà divertente, semplice non che veloce.

Sono molte le guide che potete trovare sul web ma non tutte valide, il nostro team è andato alla ricerca delle migliori, delle più esaustive e piene di contenuti.

Ecco la lista dei siti dove potrete trovare le migliori guide di trading online:

  • Bassilo.it;
  • Tradingmania.it;

Oltre a queste ce ne sono altre più o meno interessanti.

Partiamo dalle basi, una guida per investire in Azioni cosa ci deve fornire, quali sono gli argomenti che deve trattare?

Ecco tutti gli argomenti principali che una guida per investire in azioni Tesla deve trattare:

  • Uno sguardo alle quotazioni in tempo reale dell’azienda;
  • Lo storico della stessa;
  • Cenni sul come si investe, spiegando le varie possibilità, vantaggi e svantaggi.
  • Informazioni base sul trading online e sulle varie piattaforme di trading.

Questi sono gli argomenti principali che una guida “seria” deve trattare.

Una guida seria come quella di Bassilo ci aiuta a capire come investire, il perché sia vantaggioso comprare Azioni Tesla e le varie opportunità per farlo.

Per noi la via più veloce e sicura è il trading online, dato che lo si può fare direttamente dallo Smartphone e non è necessario acquistare le azioni, ma ci si specula sopra con i CFD.

Un’altra guida che abbiamo riscontrato molto esaustiva è quella di Tradingmania, per iniziare il sito è ben concepito e fruibile.

Nella guida di Tradingmania, per investire in Tesla in poche mosse ci sono tutte le informazioni importanti, come le seguenti:

Oltre a queste informazioni ce ne sono altre e il tutto è spiegato in modo semplice, questo perché sono molte le persone che si affacciano al trading e vogliono far fruttare il loro capitale, nella guida viene citato anche il Social trading di eToro, con il quale si può fare trading in modo automatico copiando le operazioni dei trader vincenti iscritti al programma.

Con il Social trading tutti possono fare trading e investire in Tesla senza rinunciare a nulla.

Tutto sul Trading online e come investire in Tesla

Il trading online è il modo più semplice per entrare nei mercati borsistici, non solo il più veloce ma anche il più economico, infatti da quando c’è il trading online tutti ma proprio tutti possono investire sulle azioni, ETF, Indici, materie prime, Forex, ecc.

Prima del trading esisteva solo un modo per investire ovvero tramite la banca, alcune persone ancora pensano che sia più sicuro, ma oramai sono rimaste in poche, dato che la stragrande maggioranza ha optato per il trading online.

Noi abbiamo provato il broker eToro, ci siamo iscritti al conto demo gratuito in pochi secondi e con il 100,000.00 €  virtuali che il broker ci ha caricato sul nostro account abbiamo iniziato ad investire su Tesla.

Il risultato? In pochissimo tempo abbiamo capito come muoverci e come aprire le posizioni, come funzionano i CFD e molto altro ancora. La possibilità di iniziare tramite il conto demo è ottima, semplice e sicura.

Per capire al meglio il funzionamento dei CFD sul sito tredingonlineguida c’è una guida completa e corredata di video esplicativi, per fare trading è bene informarsi e formarsi.

Uno sguardo allo Storico di Tesla

La Tesla nasce nel 2003 in California, capitanata dal Fondatore Elon MusK un personaggio eclettico e geniale allo stesso tempo, da subito la Tesla ha fatto parlare molto di se,

Il primo modello prodotto dalla Tesla fu Roadster, da lì partì la rivoluzione della mobilità elettrica, di certo la Tesla ha combattuto molto per sconfiggere i pregiudizi legati alle auto a batteria.

Il Fatturato di Tesla nel 2019 era di 24,58 miliardi di dollari, queste vetture sono amate dai personaggi più noti come, il cantautore Vasco Rossi oppure l’attore George Clooney, Matt Damon e Morgan Freeman e molti altri ancora.

Il futuro è Tesla, le auto ad energia elettrica sono il progresso, questo per dire che investire in questa azienda è come investire nel futuro.

Elon Musk vuole far divenire la Tesla l’auto per molti e non solo per i Vip, infatti nel 2023 uscirà una macchina economica a soli 25.000 dollari, una vera rivoluzione per la mobilità elettrica.

Con queste novità possiamo ribadire che investire in Tesla con il trading online è una grande opportunità, ma se non si ha tempo di studiare e di approfondire l’analisi tecnica e fondamentale c’è la possibilità di fare Social trading, vediamo di cosa si tratta.

Perché il Social trading è consigliato dai trader esperti?

Il Social trading è consigliato dai Top trader per due motivi principali, il primo è perché in questo modo potete approcciarvi al trading in modo cauto, guardando e osservando le operazioni del trader che state copiando potrete imparare molto e in breve tempo.

Il secondo motivo è espressamente legato al tempo e all’impegno, siamo tutti sopraffatti dagli impegni e dai pensieri rivolti al quotidiano, lavoro, famiglia ecc… , questo vuol dire che l’idea di fare trading in modo serio potrebbe svanire, ma con il Social trading no, dato che si deve solo scegliere con degli appositi filtri il trader da copiare.

Inoltre è possibile imparare e cercare il trader giusto con il conto demo gratuito, ulteriore vantaggio che eToro offre.

Video guida: Come funziona il Social Trading

https://www.youtube.com/watch?v=luVtXKmVppc

Le migliori guide di trading parlano dell’effetto Leva finanziaria

Tra gli argomenti che una buona guida su trading azioni deve assolutamente fornire è la spiegazione dell’effetto Leva Finanziaria.

La Leva finanziaria è uno strumento che dà la possibilità di aumentare l’esposizione su un determinato mercato finanziario, questo può succedere a fronte di un investimento irrisorio.

La Leva finanziaria è molto utile per i trader ma come può far migliorare il profitto, può farlo peggiorare di molto.

La Leva finanziaria si utilizza nel trading online CFD, ora un esempio pratico e chiaro:

Partiamo da un caso molto semplice, ipotizziamo di avere 100 € da investire le aspettative di guadagno o perdita sono del 30%, se l’investimento va per il verso giusto il nostro guadagno sarà di 130 €, invece se le cose andranno nel verso sbagliato le perdite saranno comunque arginate e vi rimarranno 70 €.

Come avete potuto capire leggendo l’esempio la Leva finanziaria è un ottimo alleato per il trader, i broker per far in modo che i trader possano gestire al meglio le operazioni hanno sviluppato due comandi, il Take profit e lo Stop Loss.

Take profit

Take profit sta per prendere profitto è un ordine che viene utilizzato per garantirsi un guadagno nel momento in cui il prezzo di un determinato Asset in cui abbiamo aperto la nostra posizione si muove in modo positivo.

Stop Loss

Stop loss è un segnale che dà lo Stop alle perdite, una volta che viene impostato blocca la posizione aperta una volta che supera le perdite massime impostate.

Come evitare le guide sbagliate

Come esistono le guide per investire in modo saggio e proficuo esistono anche le guide che ci danno solo consigli e informazioni sbagliate, per ovviare a questo problema e non sprecare tempo vi elenchiamo alcuni punti della guida sbagliata.

  • Le guida “truffa” parlano solo di pubblicità;
  • Le guide da non leggere trasmettono messaggi fuorvianti e negativi;
  • Non hanno contenuti al loro interno.

Se vi imbattete in certe guide il nostro consiglio è quello di chiudere l’articolo, oltre le guide che vi abbiamo elencato all’inizio dell’articolo ce ne sono altre come Mercati24 e Tradingonline.me, anche queste valide.

I migliori conti demo per iniziare a fare trading su Tesla

Il conto demo è molto utile come abbiamo già ribadito, solo i broker seri offrono il conto demo.

Per valutare quale sia il migliore ne abbiamo provati molti, ognuno ha delle caratteristiche interessanti, ma ciò che li contraddistingue è la durata e la possibilità di fare un trading in modo reale il più possibile.

Ci sono conti demo che durano solo 4 settimane, ma che offrono un’ottima sezione formazione, altri invece come il broker eToro (leggi Recensione eToro) non hanno limiti di tempo e il broker vi carica immediatamente sul vostro account 100,000.00 €.

Abbiamo anche testato dei conti demo che però non sono totalmente reali e non fanno utilizzare tutti gli strumenti presenti sulla piattaforma, dopo questa comparazione possiamo affermare che il conto demo di eToro è uno dei migliori.

Conclusioni

Per concludere l’articolo vi esortiamo a formarsi nel settore, iscrivervi al conto demo e solo quando vi sentirete pronti passare al conto reale, il trading è un ottimo canale per migliorare le vostra situazione solo se fatto con criterio.