Partita la Earning season a Wall Street

Wall Street

Wall Street continua la sua lenta marcia al rialzo mentre gli investitori focalizzano la loro attenzione sui verbali della riunione politica monetaria che saranno pubblicati direttamente dal FOMC, il comitato di politica monetaria della Federal Reserve.

E’ partita ufficialmente la stagione delle trimestrali e come al solito verranno pubblicati i risultati del colosso dell’alluminio Alcoa.
Le previsioni per ora sembrano essere positive, il consensus stima infatti fa registrare una crescita del 6% degli utili per azione.

Per quanto riguarda gli indici statunitensi, il Dow Jones Industrial si assesta a 16.751 punti, resta sulla stessa linea anche l’indice S&P-500 a 1.945 punti.

Il Nasdaq 100 Index invece fa segnare un leggero positivo con un +0,34%, il Nasdaq Composite Index invece perde lo 0,05%.

La situazione delle piazze del vecchio continente invece non si trova in un momento positivo con il premio di migliore borsa in negativo data a Lisbona dopo che la Banca Centrale del Portogallo ha provveduto a tagliare le stime di crescita riguardanti l’economia.

Sul listino nordamericano troviamo S&P-500 con il comparto Utilities a +1,12% e sanitario a +0,77%.

I ribassi li troviamo invece nel settore energia con un -1,73%, telecomunicazioni -1,21% e materiali con un -0,76%.